L'iPhone secondo Stephen Colbert

13.01.07, 19:40:30 von NoiMedia
Il 9 gennaio 2006 la Apple ha presentato l'iPhone. In questa puntata sentirete cosa ne ha detto Stephen Colbert nella sua trasmissione web TV Tip/Wag: Science del 12 gennaio, visualizzabile ad esempio da Stephen Colbert "Flaccid with Rage" Over iPhone (AppleGazette, 13.01.2006). La trascrizione e la traduzione della parte sull'iPhone utilizzata in questa puntata si trovano in Colbert iPhone sul wiki di Noi Media.
I due brevi brani della Cantata BWV 146 di Bach sono stati registrati da una trasmissione di WBGH Classical.

Download MP3 (0,8 MB)

Alle Kommentare RSS

  1. Anna sagt:
    Beh, il suo commento (divertente-divertito) ha un certo "che", anche se avrei da ridire su alcune parti.

    Comunque sia, per quest'era del feticcio, l'iPhone sarà sicuramente un giocattolo apprezzato...
  2. Anna sagt:
    E' questo il mio "timore": l'entusiasmo idealistico ci porta a credere (o sperare) in questa nuova ondata di "democratizzazione" universale alla quale ci porterà la tecnologia: un sacco di innovazioni (tra qui anche telefoninin fantasmagorici)che miglioreranno la vita di molti. In realtà ho sempre più l'impressione che dietro questa "machera idealistica" si nascondano semplicemente i nuovi giocattoli del domani per i privilegiati di sempre.
  3. calmansi@typekey sagt:
    Concordo - probabilmente Apple ha fatto un ragionamento di "coda lunga" (1), come ci spiegava Luca Mascaro l'altro giorno: se gli utenti potenziali sono centinaia di milioni, anche se soltanto una percentuale infima di loro comprerà l'iPhone, saranno sempre in tanti.
    Però mi sa che farò una puntata con un estratto della conferenza sul digital divide di Andy Carvin al CISOA (2)...

    (1) Vedi http://en.wikipedia.org/wiki/Long_tail
    (2) 10.4.2006. vedi http://www.andycarvin.com/archives/2006/04/podcast_of_my_cisoa.html

Dein Kommentar

Du bist nicht eingeloggt. Wenn du dich anmeldest, musst du in Zukunft Name und E-Mail Adresse nicht mehr eingeben.